Abbola – Strategie di Comunicazione

web marketing strategico – Siracusa

Il WEB MARKETING è semplice…come le PERSONE

Il WEB MARKETING è semplice…come le PERSONE

L’analisi dei dati. C’è chi pensa che il #WebMarketing sia cosa semplice. Posti una foto nei social, fai una grafica carina, scrivi una frase (magari da volantino), la pubblichi ed il gioco è fatto. Chi pensa questo, ignora il vero lavoro che c’è dietro. Il ruolo di chi ha la #responsabilità della comunicazione online di un’azienda, di un progetto di #business.

Tra le mansioni fondamentali, c’è l’analisi dei dati. Forse è l’aspetto più importante di tutta la strategia di comunicazione online. I social, il sito web, le piattaforme online, sono semplici strumenti, anche facilmente personalizzabili. MA, se usati con approssimazione, sono quasi INUTILI, rischiano di far confusione,  e molto difficilmente porteranno un RISULTATO soddisfacente ( e non parlo i like e i cuoricini).

Per usare al MEGLIO questi strumenti devi conoscere un’aspetto FONDAMENTALE: il TUO PUBBLICO. A chi ti vuoi rivolgere, e a chi ti stai rivolgendo il tuo MESSAGGIO? 

Questo, a mio avviso, è la parte più importante di tutto un sistema di comunicazione. Sembra ovvio, ma non lo è affatto. Ho incontrato potenziali clienti che non avevano idea di chi fosse il loro reale pubblico, ma chiedevano l’aggiornamento dei canali online, il sito web moderno, …così senza sapere a chi rivolgere la comunciazione o perché.

Il target, era chiamato cosi anche prima di Internet. Devi cercare di capire chi è il tuo DESTINATARIO, e dopo, solo dopo, utilizzi gli strumenti per DISTRIBUIRE la tua idea, offerta, proposta o quello che vuoi. Dopo, a sistema in moto, inizi ad analizzare i DATI che raccogli, a capire cosa fanno le persone all’interno del tuo sito web, nella tua pagina Facebook,  come ci arrivano, e perché magari scappano via. Devi studiare il loro comportamento, e creare un MESSAGGIO per intercettare la loro ATTENZIONE nel marasma del web. .

Se il pubblico che “vede le tue cose su internet” è quello sbagliato, c’è poco da fare, non serve a niente. Oppure, puoi raddrizzare il tiro, cercare il pubblico GIUSTO, e rivolgerti a quelli che poi, in fin dei conti sono i tuoi POTENZIALI CLIENTI.

Il Web Marketing, per come la vedo io, è SOTTRAZIONE. Scremare il più possibile la tua visibilità e INDIRIZZARLA solo a chi POTENZIALMENTE potrebbe darti un feedback reale: la ricezione di una mail, di una chiamata, di un messaggio online, o semplicemente un cliente nella tua attività.

Questo richiede tempo, osservazione, studio e pianificazione. Ci vuole concentrazione e capire che l’online è una cosa viva, cosi come gli utenti che, come te, sono PERSONE.

Tano Rizza

coordinatore di Abbòla – Strategie di Comunicazione.

abbola crew

Call Now Button
Open chat
1
Salve,
come possiamo aiutarla?
Powered by